5 scrittori del Sagittario

di Charlie Foo |

Intraprendenti – imprevedibili – attivi

Le persone nate sotto il segno del Sagittario sono impulsive e imprevedibili. Grandi amanti, danno il cuore facilmente e mettono anima ed energia nelle cose che fanno. Sono amanti della famiglia, e protettori del focolare domestico. Ecco alcuni celebri scrittori nati sotto a questo segno. Vi ritrovate nei loro testi e nel loro modo di vivere?

#1 Mark Twain (1835-1910)

Trascorre molti anni come pilota di battelli sul Mississippi. William Faulkner lo definisce “il primo vero scrittore americano”. Inizialmente si dedica a racconti umoristici, poi col tempo inizia a divenire sempre più tagliente nei confronti della vanità e della crudeltà umana.

Opera consigliata: “Huckleberry Finn” (1884)

#2 Italo Svevo (Aron Hector Schmitz) (1861-1928)

Autore originario di Trieste, nasce da padre tedesco e madre italiana. Vive costantemente a cavallo fra le due culture creando un’armonia fra le due e resta un personaggio contraddittorio per tutta la vita. Secondo la tendenza novecentesca, i suoi protagonisti sono antieroi o “inetti”.

Opera consigliata: “La coscienza di Zeno” (1923)

#3 Charles Monroe Schulz (1922-2000)

Fumettista celeberrimo negli USA e oltreoceano. Dà vita al mondo dei Peanuts, in cui il cane Snoopy e i suoi amici si muovono in un mondo incomprensibile per gli adulti. Nel testamento ha richiesto che nessuno disegnasse nuove strisce di fumetti sui suoi personaggi.

Opera consigliata: “Peanuts” (1950-2000)

#4 Gustave Flaubert (1821-1880)

Fra i più noti scrittori del realismo, leggere un suo libro è come avere davanti le scene che racconta. Anche i fili d’erba trovano posto nella narrazione di Flaubert. Un autore che si sente completamente parte di ciò che scrive, un attento osservatore, un maniacale descrittore.

Opera consigliata: “Madame Bovary” (1856)

#5 Alberto Moravia (1907-1990)

Insieme a Calvino e Buzzati, è fra i più significativi scrittori del fantastico del Novecento. Un talento italiano, è fra i primi a esplorare sessualità e alienazione sociale. Durante gli anni del fascismo, per evitare la censura, scrive testi surreali. Sposa la scrittrice Elsa Morante.

Opera consigliata: “Racconti surrealistici e satirici” (1975)

Per concludere, ecco una citazione che sia d’ispirazione per l’anno nuovo a tutti i nati sotto al segno del Sagittario:

“Perché voler essere qualcosa quando si può essere qualcuno?”

Gustave Flaubert



Charlie Foo

Charlie Foo

Autrice di "Seasons", Charlie è un'inguaribile viaggiatrice, sognatrice e femminista. Si ispira alla realtà per i suoi imprevedibili racconti.